+34 611320858 info@fenicistour.com
Guide ufficiali di Spagna
+34 611320858 info@fenicistour.com
Guide ufficiali di Spagna

Museo Reina Sofía

Prezzo
A partire da€30
Prezzo
A partire da€30

    Ricevi gratuitamente via mail un mini ebook sui: “consigli utili sulla città di Madrid”.
    Per riceverlo in pdf mandaci una mail utilizzando il formulario qui sotto.

    Nome

    Cognome

    Telefono

    Email

    Messaggio

    Save To Wish List

    Adding item to wishlist requires an account

    5187

    Perché prenotare con noi?

    • Qualità e professionalità
    • Reperibilità telefonica 24/7
    • Guide ufficiali di Spagna
    • Prenotazioni nei migliori ristoranti
    • Visite culturali in lingua italiana

    Hai una domanda?

    Non esitare a telefonarci o a mandarci una mail.
    Rispondiamo tutti i giorni da lunedì a domenica nel minor tempo possibile. Scrivici direttamente in lingua italiana!

    +34 611320858

    info@fenicistour.com

    Museo Reina Sofía

    0
    • 2 Ore
    • Tour di gruppo o privato
    • Auricolari
    • Aperti tutto l'anno
    • Fino a 11 anni gratis - Da 12 a 18 anni metà prezzo
    • Davanti all'entrata principale

    Dopo aver visitato il Museo del Prado il secondo passo è proprio visitare il Museo Reina Sofia, in quanto continuazione storico-artistica del Museo Nacional del Prado.
    Il Museo viene inaugurato il 10 settembre del 1992 ed è la sede dell’antico Ospedale Generale di Madrid, un edificio di stile neoclassico del diciottesimo secolo.

    Proprio un architetto italiano, Francesco Sabatini ultimò i lavori di questo ospedale.
    All’ interno del Museo, che oggi costituisce una fonte inestimabile di molteplici opere, troviamo le opere di grandissimi artisti del calibro di: Pablo Picasso, Joan Mirò, Salvador Dalì, Oscar Dominguez, Lucio Fontana, Miquel Barcelò, Georges Braque, Juan Gris …
    Secondo un articolo del 3 gennaio 2017 di ElPais: “il Museo Reina insieme al Museo del Prado superano i 3 milioni di visitatori l’anno”.

    Luogo di incontro

    Davanti all’entrata principale del museo (Google Maps)

    Orario di partenza

    Tendenzialmente 10:30-12:30/16:00-18:00. Se si sceglie l’opzione della visita privata si potrà scegliere l’ora.

    Incluso nel prezzo

    • Call di consulenza
    • Visita di 2 ore con Guida Ufficiale di Spagna
    • Auricolari in dotazione
    • Ingresso gratuito fino a 11 anni

    Escluso nel prezzo

    • Acquisto del biglietto
    • I nostri prezzi possono variare nelle vacanze di Natale, Pasqua, Ponti e nel caso di tour privato
    Info biglietti
    • I biglietti d’entrata saltafila che sono da prendere sul sito Ufficiale del Reina Sofia.
    • Contattaci prima via mail o via telefono per controllare la disponibilità della guida.
    • Il prezzo per adulto è € 12 mentre solo studenti under 25 e over 65 entrano gratis.
    • I biglietti del Museo non sono rimborsabili. Si potrà cambiare la data dei biglietti (solo in casi eccezionali).
    Itinerario

    Vediamo nello specifico due delle tante opere che avrete l’opportunità di ammirare al lato della vostra guida di riferimento:

    "Guernica" di Pablo Picasso

    Questo quadro fu realizzato a Parigi nel giugno del 1937 ed è un’opera artistico-politica in quanto è rappresentato il bombardamento della città di Guernica del 26 Aprile del 1937.
    Siamo in piena Guerra Civile Spagnola e quest’opera è una sorta di previsione futura di ciò che sarebbe successo nella Seconda Guerra Mondiale, secondo la visione dell’artista.
    Il quadro è in bianco in nero, poiché lo stesso Picasso avrebbe voluto dare un’idea di immediatezza simile a quella dei giornali. Picasso rappresentala crudeltà della guerra in quest’opera conosciuta in tutto il mondo. Gli elementi principali del quadro sono: il toro, la donna con un bambino morto fra le braccia ,il cavallo, la colomba, la lampadina, una donna ferita.
    Ma cosa rappresentano ognuno di essi? Quale significato c’è dietro ogni figura? Non ti resta che scoprirlo in una delle nostre visite guidate!

    “L’uomo invisibile" (El hombre invisible) di S. Dalì

    L’opera fu realizzata fra il 1929 e 1932, pittura a olio che arrivò al Museo Reina Sofia nel 1990.,fa parte del Surrealismo ed è una delle opere più importanti di Dalì.
    L’uomo invisibile corrisponde ad un protettore benevolo , capace di esorcizzare e guidare l’artista stesso dalle sue paure e timori. Siamo in pieno surrealismo sperimentale: la persona al centro del dipinto ha delle proporzioni giganti , il quale braccio è formato in parte dalla schiena della statua di una donna che ha un collo sproporzionato.
    Il braccio sinistro è formato dalla colonna di un edificio nero (in primo piano) alla destra del quadro.
    Troviamo anche tutti elementi surrealisti tipici di Dalì : sculture satiriche e un leone dorato.                                                                                          Nell’opera La Vita Segreta,Dalì più che ad un uomo invisibile, fece riferimento a Lidia Nouger, una donna di campagna alla quale lui stesso e sua moglie Gala erano molto legati.

    Mappa
    9 travellers are considering this tour right now!